Domenico Modugno – La lontananza (testo)

———————————————— Testo. “Mi ricordo che il nostro discorso Fu interrotto da una sirena Che correva lontana, chissà dove? Io ebbi paura perché sempre Quando sento questo suono Penso a qualcosa di grave E non mi rendevo conto che per me e per te Non poteva accadere nulla di più grave Del nostro lasciarci

Domenico Modugno – Piove (Ciao ciao bambina) (testo)

———————————————— Testo. Mille violini suonati dal vento, tutti i colori dell’arcobaleno vanno a fermare la pioggia d’argento ma piove piove sul nostro amor.

Domenico Modugno – Nel blu, dipinto di blu (testo)

———————————————— Testo. Penso che un sogno così non ritorni mai più Mi dipingevo le mani e la faccia di blu Poi d’improvviso venivo dal vento rapito E incominciavo a volare nel cielo infinito

Domenico Modugno – Vecchio frack (testo)

———————————————— Testo. “E’ giunta mezzanotte si spengono i rumori si spegne anche l’insegna di quell’ultimo caffè le strade son deserte deserte e silenziose un’ultima carrozza cigolando se ne va

Domenico Modugno – Piange… il telefono (testo)

———————————————— Testo. “- Pronto – Ascolta mamma è vicino a te devi dire a mamma c’è qualcuno che – Chi sei, il signore dell’altra volta? Vado a chiamarla ma sta facendo il bagno non so se può venire –

Domenico Modugno – Farfalle (testo)

———————————————— “Farfalle delicate farfalle colorate farfalle farfalle Bianche e gialle sono i fiori del cielo sono le stelle dei prati fra corolle e pistilli di mimose e lillà

Domenico Modugno – Pagina di raccordo – Canzoni e testi

———————————————— ———————————————— Domenico Modugno (Polignano a Mare, 9 gennaio 1928 – Lampedusa, 6 agosto 1994) è stato un cantautore, chitarrista, attore, regista e politico italiano. È considerato uno dei padri della musica leggera italiana e uno tra i più prolifici artisti in generale. Ha scritto e inciso circa 230 canzoni, interpretato 38 film per il …