Edoardo Bennato – Pagina di raccordo – Canzoni e testi

———————————————— ———————————————— Edoardo Bennato (Napoli, 23 luglio 1946) è un cantautore e polistrumentista italiano. È ritenuto uno dei maggiori esponenti del rock italiano, genere che ha spesso unito o alternato al blues e al folk. Il 19 luglio 1980 fu il primo artista italiano a registrare un’affluenza di più di 50000 spettatori allo stadio milanese …

Edoardo Bennato – Viva la mamma (testo)

———————————————— “C’è folla tutte le sere nel cinema di Bagnoli un sogno che è in bianco e nero tra poco sarà a colori l’estate che passa in fretta l’estate che torna ancora i giochi messi da parte per una chitarra nuova…

Gianna Nannini e Edoardo Bennato – Un’estate italiana (testo)

———————————————— “Forse non sarà una canzone a cambiare le regole del gioco ma voglio viverla cosi quest’avventura senza frontiere e con il cuore in gola

Edoardo Bennato – Sono solo canzonette (testo)

———————————————— “Mi ricordo che anni fa di sfuggita dentro un bar ho sentito un juke-box che suonava e nei sogni di bambino la chitarra era una spada e chi non ci credeva era un pirata

Edoardo Bennato – Rockcoccodrillo (testo)

———————————————— “Non lo sentite? Che strano ticchettio è il primo allarme, poi dopo arrivo io non voglio alcun vantaggio ma non è per coraggio è perché sono il più cattivo

Edoardo Bennato – Tutti insieme lo denunciam (testo)

———————————————— “Ma che rabbia che mi fa non lo posso tollerar i miei figli si son fissati quel pagliaccio me li ha stregati non mi ascoltano più, lo sai? E non parlano che di lui si son presi un’infatuazione per quel guitto da baraccone

Edoardo Bennato – Io che non sono l’imperatore (testo)

———————————————— “Io che non sono l’imperatore io che non scendo a patti con te io che fui espulso da tutte le scuole pretendo il meglio di quello che c’è

Edoardo Bennato – Ma che sarà (testo)

———————————————— “Ma che sarà, che cosa t’offrirà quest’altra storia, quest’altra novità l’unico rischio è che sia tutto finto e che sia tutta pubblicità

Edoardo Bennato – E’ stata tua la colpa (testo)

———————————————— “È stata tua la colpa allora adesso che vuoi? Volevi diventare come uno di noi e come rimpiangi quei giorni che eri un burattino ma senza fili e adesso i fili ce l’hai

Edoardo Bennato – La fata (testo)

———————————————— “C’è solo un fiore in quella stanza e tu ti muovi con pazienza la medicina è amara ma tu già lo sai che la berrà

Edoardo Bennato – Galileo (testo)

———————————————— “Dichiaro la terra immota proprio lì al centro dell’universo e il sole rotarle intorno inseguendola per il suo verso se vi va bene va bene così

Edoardo Bennato – Mangiafuoco (testo)

———————————————— “Non si scherza, non è un gioco sta arrivando Mangiafuoco lui comanda e muove i fili fa ballare i burattini

Edoardo Bennato – Meno male che adesso non c’è Nerone (testo)

———————————————— “Quanta paura che ti fece a scuola tra le lezioni da imparare a memoria la storia di un imperatore era per tutti un gran terrore allora tu dicesti

Edoardo Bennato – Discografia completa – Canzoni e testi

———————————————— ———————————————— Album in studio. Non farti cadere le braccia (1973) 1. MM – 0:59 2. Non farti cadere le braccia – 3:46 3. Una settimana… un giorno… – 4:18 4. Ma quando arrivi treno – 1:32 5. Campi Flegrei – 4:19 6. Tempo sprecato – 4:05 7. Detto tra noi – 6:08 8. Lei …

Edoardo Bennato – L’isola che non c’è (testo)

———————————————— “Seconda stella a destra questo è il cammino e poi dritto fino al mattino poi la strada la trovi da te porta all’isola che non c’è.

Edoardo Bennato – Una ragazza (testo)

———————————————— “Se una ragazza, vuole di sera andare sola per strada non lo può fare non è corretto che non sia accompagnata

Edoardo Bennato – Venderò (testo)

———————————————— Testo. “Venderò le mie scarpe nuove ad un vecchio manichino per vedere se si muove se sta fermo o se mi segue nel cammino

Edoardo Bennato – Un giorno credi (testo)

———————————————— Testo. “Un giorno credi di essere giusto e di essere un grande uomo in un altro ti svegli e devi cominciare da zero.

Edoardo Bennato – Dotti medici e sapienti (testo)

———————————————— “E nel nome del progresso il dibattito sia aperto parleranno tutti quanti dotti medici e sapienti.

Edoardo Bennato – Il gatto e la volpe (testo)

———————————————— “Quanta fretta, ma dove corri, dove vai? Se ci ascolti per un momento, capirai lui è il gatto, ed io la volpe stiamo in società, di noi ti puoi fidar.