“Davanti ad un teatro di prosa o di danza chissà un tempo stagione animata dai mitici suoni accendo le luci ormai spente osservo tutta la gente a ritmo di sana follia è il mio amore per te