Eugenio Finardi – La radio (testo)

———————————————— “Quando sono solo in casa e solo devo restare per finire un lavoro o perché ho il raffreddore c’è qualcosa di molto facile che io posso fare accendere la radio e mettermi ad ascoltare