Francesco De Gregori – Renoir (2a versione) (testo)

———————————————— “Gli aerei stanno al cielo come le navi al mare come il sole all’orizzonte la sera come è vero che non voglio tornare a una stanza vuota e tranquilla dove aspetto un amore lontano e mi pettino i pensieri col bicchiere nella mano.