Francesco De Gregori – Rumore di niente (testo)

———————————————— “L’avevi creduto davvero che avremmo parlato Esperanto? L’avevi creduto davvero o l’avevi sperato soltanto? Ma che tempo e che elettricità ma che tempo che è e che tempo che sarà ma che tempo farà? Non lo senti che tuona? Non lo senti che tuona già? Non lo senti che suona? È lontano però sembra …