Francesco Guccini – Canzone di notte n. 2 (testo)

———————————————— “E un’altra volta è notte e suono non so nemmeno io per che motivo forse perché son vivo e voglio in questo modo dire “sono” o forse perché è un modo pure questo per non andare a letto o forse perché ancora c’è da bere e mi riempio il bicchiere