Francesco Renga – Angelo (testo)

———————————————— “Notte fonda senza luna e un silenzio che mi consuma il tempo passa in fretta e tutto se ne va preda degli eventi e dell’età ma questa paura per te non passa mai