—————————————————- “Una vecchia bretone con un cappello e un ombrello di carta di riso e canna di bambù capitani coraggiosi furbi contrabbandieri macedoni gesuiti euclidei vestiti come dei bonzi per entrare a corte degli imperatori della dinastia dei Ming.