“Aoh, che c’è, eh? Nessuno te conosce come me Ho già capito tutto da quanno t’hanno detto che so’ matto c’hai paura de quarche mia pazzia magari che de botto vada via ma all’età mia, ‘ndo’ vado?