“Ma chi è che bussa al tuo cuore che ti sale alla testa in ascensore che ti chiama dalle scale e ti va nel centro emozionale.