—————————————————- “Il nostro treno lascia la stazione partiamo in tanti per necessità siamo i soldati dell’emigrazione e disarmati andiamo a lavorar