Herbert Pagani – Il condannato (testo)

———————————————— “Dalla mia cella scrivo a te così t’aspetto in tribunale venerdì la mia condanna è certa, già lo so però con te negli occhi, me ne andrò.

Herbert Pagani – Gli emigranti (testo)

———————————————— “Il nostro treno lascia la stazione partiamo in tanti per necessità siamo i soldati dell’emigrazione e disarmati andiamo a lavorar

Herbert Pagani – Giudizio di Dio (testo)

———————————————— “Gente della mia terra, gente mia agnelli del Signore, quello là abbiamo vinto oggi e in fede mia credo che non ci fermeremo qua

Herbert Pagani – Concerto per un cane (testo)

———————————————— “Era stata una giornata tutta no e una notte da buttarsi giù da un ponte ero solo che più solo non si può e un’idea mi scavava un tunnel nella fronte.

Herbert Pagani – Changer la vie (testo)

———————————————— “Les voix des femmes et les voix des hommes Ont dû se taire beaucoup trop longtemps Ne croyons plus aux lendemains qui chantent Changeons la vie ici et maintenant C’est aujourd’hui que l’avenir s’invente Changeons la vie ici et maintenant

Herbert Pagani – Canta che ti passa la paura (testo)

———————————————— “Senza una lira mi sono messo in viaggio avevo per bagaglio vent’anni e il mio coraggio orecchie per sentire ed occhi per guardare un cuore per capire la voce per cantare.

Herbert Pagani – Signori Presidenti (testo)

———————————————— “Per quella schiuma bianca che copre i nostri fiumi per tutti i nostri pesci che vanno a pancia in su e per la primavera che cede i suoi profumi al superdetersivo con i granelli blu.

Herbert Pagani – Gracias a la vida – Merci l’existence (testo)

———————————————— “Gracias a la vida merci l’existence pour ces yeux que j’ouvre quand le jour commence ils m’ont fait connaître l’océan, les plaines le soleil des routes et l’ombre des fontaines et parmi les femmes la seule femme que j’aime

Herbert Pagani – L’amicizia (testo)

“Nasce con un pugno dato per antipatia nasce al capezzale di una lunga malattia nasce al bar o sotto il fuoco dell’artiglieria ti darà coraggio quando il corpo non ce l’ha ed una famiglia che il tuo sangue non ti dà.

Herbert Pagani – Un capretto (testo)

———————————————— “Un capretto su un carretto va al macello del giovedì non s´è ancora rassegnato a finire proprio così chiede ad una rondine – salvami se puoi – lei lo guarda un attimo fa un bel giro in cielo e poi risponde – Siete tutti nati apposta io non c’entro credi a me c’è chi …

Herbert Pagani – Albergo a ore (testo)

“Io lavoro al bar d’un albergo a ore porto su il caffè a chi fa l’amore vanno su e giù coppie tutte eguali non le vedo più manco con gli occhiali

Herbert Pagani – Pagina di raccordo

———————————————— ———————————————— 1. Albergo a ore (testo) 2. Un capretto (testo) 3. L’amicizia (testo) 4. Gracias a la vida – Merci l’existence (testo) 5. Signori presidenti (testo) 6. Canta che ti passa la paura (testo) 7. Changer la vie (testo) 8. Concerto per un cane (testo) 9. Giudizio di Dio (testo) 10. Gli emigranti (testo) …