—————————————————- “Lui è immobile, coi nervi tesi come un ragno che sputa il filo dal proprio addome ha ventun’anni è già assassino vibra piano un filo d’acciaio su quel balcone.