—————————————————- “La bella Gina viene a fare un provino per la Statale Sabina scende giù in città odora di buono, di mammole e miele ma a Roma chissà se durerà