—————————————————- “Le scarpe da tennis bianche e blu seni pesanti e labbra rosse e la giacca a vento Oh! Marta io ti ricordo così il tuo sorriso e i tuoi capelli fermi come il lago