—————————————————- “Ti ricordi quella notte sul cargo e i delfini che giocavano al largo e quando ho visto il capitano Nemo apparire – Sei cosi strano, più che strano non c’è niente sul mare –