—————————————————- “Prudenza mai, mai mai neanche da bambino quando alzavo le gonne alla suora dell’asilo e poi scrivevo sul muro “Io ce l’ho più duro” facevo poi il disegnino un cazzettino non sai che artista che teppista