—————————————————- “Giulio, mi hai fatto pena quella notte, te lo giuro mi si è stretto il cuore quando ti ho beccato mentre tentavi di rubarmi l’autoradio in un parcheggio custodito da un custode addormentato eri proprio tu.