—————————————————- “Tu vestita di fiori o di fari in città con la nebbia o i colori cogliere le rose a piedi nudi e poi con la sciarpa stretta al collo bianca come mai ma eri bella, bella comunque bella