—————————————————- “Non so aspettarti più di tanto ogni minuto mi dà l’istinto di cucire il tempo e di portarti di qua ho un materasso di parole scritte apposta per te e ti direi spegni la luce che il cielo c’è