—————————————————- “Ricordo una donna con la faccia di latta e le tette di gomma stesa lì sui papaveri nella spiaggia di Rimini