Lucio Dalla – Siamo Dèi (testo)

———————————————— “Siamo Dèi e ci muoviamo nello spazio profondo corriamo dietro ai tuoni, ci pettiniamo e aspettiamo la fine del mondo mentre tu, pover’uomo non sei niente di speciale devi anche lavorare e poi chiedere perdono siamo Dèi, figli del sole invece tu chi sei tuo padre è stato il dolore.