—————————————————- “Quanti diamanti avrà il tuo cielo tu che lo sfiori coi capelli tu che la notte al davanzale sciogli le trecce ad una stella