—————————————————- “Adele se ne va come le nuvole confusa e debole via dalla sua città sorride agli alberi ai verdi angoli alle calendule del parco civico