Marlene Kuntz – Nuotando nell’aria (testo)

———————————————— “Pelle è la tua proprio quella che mi manca in certi momenti e in questo momento è la tua pelle ciò che sento nuotando nell’aria

Marlene Kuntz – Canzone di domani (testo)

———————————————— “Ecco di nuovo la storia la stessa che scopo coi giorni a venire ma non vengo mai volo in un mare di stelle che sono i miei guai

Marlene Kuntz – Quasi 2001 (testo)

———————————————— “Vedete quel labirinto lì sotto di voi quel nodo è la vita di Bull-o il nullo da ora in poi fino a ieri un tragitto diritto e ricco di impunità con tutto il bene che finisce bene ma è meglio ciò che non ha inizio

Marlene Kuntz – Lamento dello sbronzo (testo)

———————————————— “Quando mi rivedrai così ricco di fiducia non la senti per me la campana che festeggia

Marlene Kuntz – Primo maggio (testo)

———————————————— “Dunque quel giorno la catturai al volo discendente dall’alto come un soffio ultraterreno e mi circonfuse di luce in un baleno come un santo Dio santo ma dalla testa al suolo

Marlene Kuntz – Paolo anima salva (testo)

———————————————— “Paolo si sente spaesato da una specie di incredulità sente di non avere certezze e forse ne fanno la svendita.

Marlene Kuntz – Pagina di raccordo – Canzoni e testi

———————————————— ———————————————— I Marlene Kuntz sono un gruppo rock alternativo italiano formatosi nel 1989 e originario della provincia di Cuneo. Emersi sulla scena rock italiana verso la metà degli anni novanta, sono stilisticamente avvicinabili alla fusione tra rumore e forma canzone operata dai Sonic Youth e alle sonorità dei gruppi di noise rock in generale, …