“Mentre riconosco il sole della mia città io respiro il primo giorno mio di libertà sul tuo viso in un istante conto indietro la mia età peccato che sia già spesa a metà.