“E adesso siediti su quella seggiola stavolta ascoltami senza interrompere è tanto tempo che volevo dirtelo